Dottor K

i matti stanno proprio tutti fuori

settembre 25, 2007

Vertiginose scie

Le donne
in movimento
sono sempre
più belle,

ed è così
che le vorremmo…

meravigliose

…dinamiche
illusioni.

14 Comments:

Blogger artemisia said...

Lo diceva anche quel tale, la donna è mobile.
Il peggio è quando uno poi le acchiappa.

9/26/2007 03:22:00 PM  
Blogger Dottor K said...

Cos'è quello che sento, un pizzico di cinismo?

9/27/2007 10:18:00 AM  
Anonymous astralla said...

...a me questo post fa pensare al profumo di donna...persistente, delicato e difficile da annullare...

:)

9/27/2007 06:29:00 PM  
Anonymous Anonimo said...

she walks in beauty, like the night/
of cloudless climes and starry skies/ and all that's best of dark and bright/
meets in her aspect and her eyes/
thus mellow'd to that tender light/wich heaven to gaudy day denies(...)
lord byron CLXXIII
a me ricorda questo bellissimo inizio, anche se questo movimento non è vertiginoso ma composto notturno e pacato. angela.

9/28/2007 08:59:00 AM  
Blogger Dottor K said...

@Lara:
mi piace quest'interpretazione, erano altri i sensi a cui pensavo, altre le sensazioni, in un certo senso più astratte.
Eppure gli odori... quanto sono importanti gli odori...

@Angela:
e se vertiginoso si riferisse non al movimento ma all'effetto che fa su chi lo osserva?
Avremmo, forse, un movimento notturno e pacato che fa girare la testa.
D'altronde chi sono io per contraddire un Lord?
Molto belli quesi versi.

9/28/2007 09:33:00 AM  
Anonymous astralla said...

La mia idea di profumo era anche astratta :), una scia invisibile come profumo...che traccia il movimento sinuoso e lieve di leggiadre forme femminili...

9/28/2007 10:54:00 AM  
Blogger lapilli said...

o dinamiche realtà?

9/29/2007 04:20:00 PM  
Blogger Adynaton86 said...

Io trovo che le donne siano sempre in movimento, anche quando sono ritratte e perfettamente immobili ed immortalate in un attimo sottratto al tempo. Perché dici che sono dinamiche illusioni?

9/29/2007 11:46:00 PM  
Blogger Dottor K said...

@Chiara:
si certo, a volte la realtà prende il sopravvento ma non si può negare l'innegabile fascino della fantasia, di ciò che è sconosciuto, non trovi?

@Ady:
sento sempre il bisogno del tuo punto di vista, sensibilmente unico. Mi piace l'idea di movimento insita nella sua femminile assenza. Mi da la misura di quanto di nostro mettiamo nelle nostre percezioni.
E proprio in questo forse sta l'illusione, nella falsas certezza di poter "fissare", di poter fermare ciò che per sua natura è destinata ad evolvere.
Non so se sono riuscito a spiegarmi.

9/30/2007 12:04:00 AM  
Blogger lapilli said...

sì, è vero.
Anche se preferisco il crudo e/o meraviglioso realismo di ciò che conosco già.

9/30/2007 10:21:00 AM  
Blogger Adynaton86 said...

E' assai difficile, Dottore, penetrare in questo tuo pensiero, forse perché in tal caso abbiamo due visioni molto differenti. In parte penso di aver compreso, specialmente quando dici che l'illusione sta "nella falsa certezza di poter "fissare"". Penso però che certe cose non possano essere fissate se non nel loro moto, altrimenti non avrebbero ragion d'essere. E' come pretendere di bloccare un moto planetario in un'istantanea; ma è apparente blocco, perché pur in una fittizia posizione ferma, si tratta pur sempre di qualcosa che arriva dal moto. La donna, la femminilità in particolare, non può essere fermata né immobilizzata: nasce dal movimento. Forse è per questo che si dice che è "conturbante".
Spero di essere riuscito a spiegarmi :)

9/30/2007 04:36:00 PM  
Blogger artemisia said...

Sì, ho anche questo lato. Più che cinico, direi sarcastico. A volte viene fuori. Scusate.

Sulle donne e il movimento, mi viene in mente una parola: fluidità. Di umori, movimenti, pensieri e sentimenti. Femminilià fluida, impossibile da arrestare.

9/30/2007 08:30:00 PM  
Blogger Dottor K said...

@Chiara:
fai benissimo e posso solo augurarti che tu possa continuare così, ogni giorno, a vivere la bella realtà che ti sei costruita e che continui a costruire.
E lo auguro anche a me stesso.

@Ady:
ogni volta che la rileggo questa poesia mi dice cose diverse sai?
E mi viene il dubbio che sia questa l'essenza della femminilità che vi è racchiusa, questo moto perpetuo che ci permette ogni volta di avere percezioni diverse, conturbanti appunto e sensuali.

@Arte:
non hai bisogno di scusarti, non sono certo io che posso rimproverarti di avere un "lato oscuro"... (il mio a volte è proprio buio pesto).
In ogni caso tutto questo parlare di femminilità mi ha fatto venire davvero voglia di approfondire il concetto. Vediamo che salterà fuori.

10/01/2007 11:11:00 PM  
Blogger gaohui said...

Don't spoil also by bouncing your head abercrombie Outlet from the highway.A half helmet one is more suited to abercrombie and fitch those riders who don't mind to consume a variety of bugs along the abercrombie sale way! Most of these proper protection because they are built using chrome.A guys Harley abercrombie & fitch davidson t-shirt is likely to overhead about abercrombie This is a touch aggressive for just a fabulous t-shirt except for likely to be able to presents abercrombie uk Harley davidson identity but also you are abercrombie london finding high-quality any material., typically the functioning color block for good Harley davidson tee abercrombie and Fitch Polo is a great identify. And even, this valuable t-shirt wouldn't shrink further abercrombie Polos up like most cotton tees do.

8/26/2010 03:21:00 AM  

Lascia una traccia

<< Home