Dottor K

i matti stanno proprio tutti fuori

agosto 28, 2007

K.

Eccomi finalmente
in un attimo di calma
e testa sgombra,
particolare nient’affatto
irrilevante.

Eccomi accompagnato
dalle mie paranoie
e da scostante apparenza
ma almeno sincera.

Eccomi con l'impossibilità
scritta in ogni cellula e destino,
somma di possibilità
che si contorcono
l'una nell'altra.

Eccomi nello specchio
delle tue parole,
dei tuoi vuoti
e degli assoluti
desideri tuoi.

Eccomi strano,
diviso in mille pezzi
e riattaccato male
e poi di nuovo frantumato.

Di vetro, di ferro
di pietra ricoperto
e appesantito
da questo sole
che m’opprime
ognora.

7 Comments:

Blogger wroszka said...

chi mi cerca?

in questo vuoto d'intenti
e parole vane
risuona la tua voce

si staglia contro la radice bruciata della mia passione

tu
straniero
viandante
cosa cerchi?

mi sembravi forte
e risoluto
quando ti ho lasciato

eppure ti ritrovo
accuciato
sotto la mia ombra...

8/29/2007 12:27:00 AM  
Blogger Noek said...

"Eccomi nello specchio
delle tue parole,
dei tuoi vuoti
e degli assoluti
desideri tuoi.

Eccomi strano,
diviso in mille pezzi
e riattaccato male
e poi di nuovo frantumato."

E' inutile non riesco a commentare i tuoi versi...
in me evocano troppi pensieri e sensazioni... ma voglio tenerle per me... ti rubo per il mio cuore queste parole... :)

9/01/2007 01:55:00 PM  
Blogger Dottor K said...

@wroszka:
sarebbe il caso di dire ri-eccomi, riemergo dal mio angolo di pensieri.

@Noek:
dici già tanto così, non ti rendi conto nemmeno quanto.
Il tuo "furto" arricchisce innanzitutto me...

9/04/2007 09:25:00 AM  
Blogger artemisia said...

E noi ti penderemo come sei, che dobbiamo fà?

9/07/2007 11:03:00 PM  
Anonymous Anonimo said...

questa poesia mi parla tanto di me stessa. avevo paura dei miei mille pezzi di vetro. sebbene luminosi, fragili e di luce sempre mutevole. pensavo che una orribile legge di natura ci rendesse simili a quadri di picasso, figure surreali, miste di umani e animali e geometriche come cose.dagli occhi vividi. che resistessero solo le nature più forti. poi ho preso a regalare qlc dei miei pezzi senza aspettare me lo rendessero. per la curiosità di sapere quale fine facesse. e mi trovo ora in compagnia di uno dei tanti che lo custodiscono, in un luogo che amo molto, fra cataste di libri sconosciuti. seduta per terra come una ragazzina che deve cominciare ancora tutto.a volte tossisco per la polvere, altre lo guardo sospirando per la sua pazienza e il suo silenzio. i miei pezzi non torneranno mai tutti insieme ed in ordine. ma sono assai più bella così. angela.

9/10/2007 11:30:00 AM  
Blogger Dottor K said...

@Arte:
prendere o non prendere, questo è il dilemma...

@Angela:
quello che scrivo in genere lo vedo come una riflessione su e di me stesso ma poi finisco per catturare rilfessioni in cui in tanti si riconoscono.
O forse è proprio la tua che ho catturato.
Bella preda.
Bella assai.

9/11/2007 10:22:00 AM  
Blogger gaohui said...

Don't spoil also by bouncing your head abercrombie Outlet from the highway.A half helmet one is more suited to abercrombie and fitch those riders who don't mind to consume a variety of bugs along the abercrombie sale way! Most of these proper protection because they are built using chrome.A guys Harley abercrombie & fitch davidson t-shirt is likely to overhead about abercrombie This is a touch aggressive for just a fabulous t-shirt except for likely to be able to presents abercrombie uk Harley davidson identity but also you are abercrombie london finding high-quality any material., typically the functioning color block for good Harley davidson tee abercrombie and Fitch Polo is a great identify. And even, this valuable t-shirt wouldn't shrink further abercrombie Polos up like most cotton tees do.

8/26/2010 03:18:00 AM  

Lascia una traccia

<< Home